29/01/2019 19:00:00

La CIA di Petrosino si congratula con il neo presidente delle Cantine Europa

La settimana scorsa Nicolò Vinci, 37 anni, è diventato il nuovo presidente delle Cantine Europa di Petrosino, prendendo il posto del dimissionario Eugenio Galfano, di cui lo stesso Vinci era vice presidente.

Con una nota il responsabile della CIA di Petrosino Enzo Maggio rivolge un saluto ed i più sinceri auguri di buon lavoro al neo Presidente Nicolò Vinci e al nuovo consiglio di amministrazione delle Cantine Europa.

"In questo nuovo consiglio c’è una parte della CIA di Petrosino - scrive Maggio - la quale, si rende disponibile ad una proficua collaborazione per tutte le tematiche riguardanti il settore vitivinicolo. In decenni di attività e di lotte della C.I.A., la  abbiamo avuto le Cantine Europa sempre al nostro fianco, per la tutela del nostro territorio e la difesa del reddito".

"Mando pubblicamente un saluto all'amico Eugenio Galfano e un grazie per tutto quello che ha fatto in questi 19 anni di attività nel ruolo di Presidente - continua maggio -.  Ha portato lustro nel settore vitivinicolo, l’ho sempre visto impegnato nell’interesse dei soci e dei viticoltori, ha sempre partecipato ai grandi appuntamenti della CIA portando nuove idee. Purtroppo, non sempre i sacrifici riescono a soddisfare i bisogni degli altri, ma le sue competenze e fatiche saranno esempi e guida per i giovani".

"Rinnovo all'amico Nicolò Vinci l'augurio di un buon lavoro per l’ incarico molto prestigioso - conclude l'esponente della CIA - ma anche troppo impegnativo, sono certo che lo affronterà responsabilmente, con tenacia e determinazione e auspico che porterà a ognuno dei soci delle soddisfazioni".



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438660-audi-incentivi-ecobonus.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596442250-climatizzatore-ago-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif