16/03/2019 04:15:00

Energia sostenibile, finanziati progetti a Trapani e Petrosino

 L’Assessorato Regionale dell’Energia ha comunicato che la domanda presentata dal Comune di Trapani relativa alla richiesta del contributo di €28.705,00 per la redazione del Piano di Azione dell’Energia Sostenibile ed il Clima (PAESC) è stata accolta. Con delibera di Consiglio Comunale n°10 del 15/02/2019, il Comune ha aderito al Nuovo Patto dei Sindaci e si è impegnato a contribuire agli obiettivi fissati dall’UE per il 2030 di ridurre le emissioni di CO2 nel territorio comunale di almeno il 40%. Il programma di finanziamento regionale ha l’obiettivo di sostenere la transizione energetica dei comuni siciliani attraverso la nomina di un Energy Manager, che avrà il compito di guidare il risparmio energetico comunale.

Passi avanti anche a Petrosino. E’ stata infatti dichiarata ammissibile a finanziamento la richiesta del Comune  per la redazione del “Piano di Azione dell’Energia Sostenibile e il Clima” (Paesc), nell’ambito del “Programma di ripartizione risorse ai comuni della Sicilia per la redazione del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima siciliani attraverso il Patto dei Sindaci”. L’ammissione è stata comunicata all’ente dal Dipartimento regionale per l’energia.

 

“Dopo l’approvazione del regolamento comunale per la produzione delle energie rinnovabili, del progetto sulla mobilità sostenibile e dopo la svolta energetica del nostro Comune con l’approvazione nel 2015 del piano di azione per l’energia sostenibile, la nostra Amministrazione prosegue a pieno ritmo sulla strada della sostenibilità energetica e ambientale. Uno strumento che ci consentirà di ridurre i consumi e di risparmiare sulle bollette. Per questo motivo ci avvarremo di un Energy Manager che predisporrà un piano organico di risparmio energetico”, afferma il Vicesindaco Rocco Ingianni.

 

La concessione del contributo per il Paesc era stata chiesta alcuni giorni addietro dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Gaspare Giacalone. L’obiettivo è quello di promuovere la sostenibilità energetico-ambientale.