13/05/2019 12:25:00

Fece spendere 30 mila euro in più al Comune. Sospesa dirigente di Alcamo

Anna Parrino, storica dirigente del Comune di Alcamo, è stata sospesa per 15 giorni e senza retribuzione dal lavoro per aver creato un danno economico al Comune. Il Comune avrebbe pagato 30 mila euro in più rispetto al dovuto. Si tratta del caso del debito fuori bilancio su un appalto alla Sicilfert, la società marsalese che gestiva lo smaltimento della frazione organica dei rifiuti. 

Il Comune avrebbe accertato che la dirigente avrebbe creato un danno "certo e grave" nel trattare con leggerezza un atto di routine.