13/05/2019 06:00:00

Mazara, il Sindaco è Quinci. Randazzo battuto per meno di mille voti

09,40 -  "La città è nostra, non è vero che comandano sempre gli stessi". Sono le prime parole a caldo del Sindaco di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci, al termine dello scrutinio ieri. "Sembrava una follia collettivia" ha aggiunto Quinci, ringraziando i sostenitori e i simpatizzanti. "Qui al comitato non c'è solo la politica strutturata, ma un vero e proprio movimento popolare".

Un augurio di buon lavoro, dopo le tensioni di questi giorni, è arrivato al Sindaco Quinci dal suo avversario, Giorgio Randazzo.

 

 06,40 -   La Giunta del nuovo Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci vedrà come assessori Vincenzo Giacalone, che si occuperà di Innovazione e smart city, il commercialista Vito Billardello con le deleghe a welfare e sport, la prof.ssa Germana Abbagnato che si occuperà di turismo e sostenibilità, il dott. Michele Reina che si occuperà di lavori pubblici, infrastrutture e arredo urbano, e la commercialista Caterina Agate che  avrà le deleghe alle finanze e bilancio.

Per quanto riguarda il consiglio comunale, sono state 8 su 16 le liste che hanno superato la soglia di sbarramento del 5% e che si suddivideranno i 24 posti. Salvatore Quinci avrà una maggioranza di 14 consiglieri, 9 saranno i consiglieri delle liste degli altri candidati che hanno superato il 5%, che hanno superato il 5%, infine un posto in Consiglio sarà riservato al sindaco sconfitto al ballottaggio, cioè Giorgio Randazzo che tornerà pertanto a fare il consigliere di opposizione:  5 consiglieri Osservatorio Politico (Vito Gancitano, Francesca Calcara, Isidonia Giacalone, Antonino Zizzo e Massimo Giardina), 3 consiglieri SiAmo Mazara (Gioacchino Emmola, Marascia Stefania, Giuseppe Palermo), 3 consiglieri Partecipazione Politica (Arianna D’Alfio, Gianfranco Casale e Cesare Gilante), 3 consiglieri Mazara Bene Comune (Valentina Grillo, Giuseppe Bonanno e Antonio Colicchia). Poi abbiamo 3 consiglieri del M5S (Antonella Coronetta, Maurizio Pipitone e Girolamo Billardello), 2 consiglieri della Lega (Antonino Gaiazzo e Ilenia Quinci), 2 consiglieri dei Futuristi (Pietro Marino e Enza Chirco), 2 consiglieri di Libera Intesa (Giovanni Iacono Fullone e Mary Celestino) ed  il candidato sindaco sconfitto, Giorgio Randazzo.

06,00 -  Salvatore Quinci è eletto Sindaco di Mazara del Vallo.

Nel turno di ballottaggio conclusosi alle ore 23 è stato votato da 10.803 elettori, con una percentuale del 52,41%.

Il candidato sindaco Giorgio Randazzo ha ottenuto 9.808 voti, pari al 47,59%.

Su 43.567 aventi diritto al voto (22.190 donne e 21.377 uomini) hanno votato 21.251 elettori (10.662 femmine e 10.589 uomini) pari al 48,78% degli aventi diritto.

Nel primo turno amministrativo del 28 aprile l'affluenza era stata del 65,02%.
Nel turno amministrativo di ballottaggio di 5 anni fa si votò in due giornate. La percentuale di affluenza finale fu del 51,63%.