13/06/2019 13:40:00

E’ morto Rosario Allegra, cognato del boss Matteo Messina Denaro

 E’ morto Rosario Allegra, cognato del boss Matteo Messina Denaro.

Era al 41 bis, dopo l’arresto per associazione mafiosa in seguito all’operazione “Anno Zero”, nell’aprile del 2018.

Nell’udienza dello scorso 28 maggio, dove il Pm ha chiesto complessivi 176 anni di carcere per i 14 imputati che avevano scelto il rito abbreviato, era arrivata in aula la notizia che Allegra, da alcuni giorni, era ricoverato, intubato e in prognosi riservata, nel reparto di Rianimazione dell’azienda ospedaliera “Santa Maria” di Terni.

Durante la reclusione nel carcere umbro, avrebbe avuto un aneurisma cerebrale.

E’ morto in ospedale intorno alle 11 del mattino di oggi.

Era sposato con Giovanna Messina Denaro, sorella del latitante ed aveva due figli.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596609509-dacia-sandero-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596638168-aeroporto-palermo-punta-raisi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif