Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
23/08/2019 13:32:00

Valderice, dà di matto e colpisce un carabiniere con una sedia. Arrestato un giovane

Dà di matto e aggredisce un carabiniere colpendolo con una sedia in metallo, procurandogli delle ferite che sono state curate al pronto soccorso del Sant'Antonio Abate.  

Ieri a Valderice i militari hanno arrestato per  resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate Wally Yaya, nato a Welingara (Gambia) classe 2000, ospite presso il centro di accoglienza per cittadini extracomunitari SPRAR, villaggio Santa Maria Odigitria, sito in Contrada Bonagia, via Giuseppe Salvo, 

Durante alcuni controlli predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Trapani e finalizzati alla ricerca di sostanze stupefacenti all’interno dei locali del predetto centro di accoglienza per extracomunitari, il giovane ospite della  struttura, è andato in escandescenza colpendo un carabiniere con una sedia in metallo. Le lesioni provocate hanno costretto al ricorso alle cure mediche presso il pronto soccorso dell’ospedale.

Bloccato dagli altri militari, Wally è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia in attesa del rito direttissimo che si è svolto questa  mattina e che ha convalidato l’arresto ed applicata la misura del divieto di dimora nel comune di Valderice.