28/08/2019 12:35:00

Castelvetrano, sgomberata area occupata da venditore abusivo

 Sgomberata un’area abusiva all’ingresso sud della città.

Si tratta di un’aiuola che fa angolo tra la via Campobello e la via Marsala.

Stamattina, alla presenza di polizia e vigili urbani, sono iniziate le operazioni di sgombero, che erano state già anticipate da una diffida.

 

Un’operazione che sembrerebbe smentire la critica che la lotta all’abusivismo dell’amministrazione 5 Stelle sia soltanto riservata alla vendita dei prodotti contraffatti da parte degli extracomunitari.

Critica che era emersa, subito dopo la sottoscrizione dei protocolli d’intesa relativi all’iniziativa “Spiagge Sicure - Estate 2019”, che prevede un contributo di 42 mila euro da parte del ministero dell’Interno.

La persona che, da tempo immemore occupava abusivamente quell’area vendendo piante e concime di pecora, appartiene infatti alla comunità di Castelvetrano.

 

Il commento dell’assessore Manuela Cappadonna: “Sporcizia e degrado non possono essere il biglietto da visita all'entrata di Castelvetrano”.