11/09/2019 08:00:00

Regione, lascia il capo del personale e apre una possibile rotazione dei dirigenti

 Rosalia Pipia lascerà il ruolo di Capo del Personale della Regione. Lo ha comunicato la stessa dirigente all'assessore alla Funzione pubblica, Bernadette Grasso. La Pipia è una delle più importanti dirigenti della Regione, nominata da Musumeci al termine della prima maxi rotazione decisa poco dopo l'elezione a Palazzo d'Orleans.

Alla base della decisione di lasciare l'incarico ci sarebbero motivi familiari. Ma forse c'è una certa conflittualità con altri dirigenti e anche con una parte del governo. La Grasso però ieri ha provato a spazzare il campo dalle indiscrezioni: «La Pipia mi ha comunicato alcune settimane fa che avrebbe voluto lasciare l'incarico per motivi personali. Io le ho chiesto di restare almeno fino al completamento del percorso delle stabilizzazioni alla Regione. E lei, da professionista, ha accettato di andare avanti fino a quando tutti i contratti verranno firmati».

Le dimissioni dall'incarico di Rosalia Pipia potrebbero innescare anche una rotazione nelle postazioni di vertice degli assessorati. Prima dell'estate si rincorrevano voci sulle lamentele che Musumeci avrebbe manifestato nei confronti di dirigenti generali, in particolari quelli più coinvolti nell'investimento (finora fallimentare) dei fondi europei. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1600962370-iniziamo-a-sistemare-set.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600072035-amministrative-2020-consigliere.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600176438-settembre-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600701005-amministrative-2020-consigliere.jpg