26/09/2019 15:35:00

Castellammare, gli studenti puliscono i luoghi simbolo del Comune

A Castellammare del Golfo si sono mobilitate le scuole per pulire luoghi simbolo della città. Decine di alunni degli istituti comprensivi «Pascoli» e «Pitrè», con le associazioni «Sos autismo» ed “Insieme si può”, hanno ripulito la villa «Regina Margherita» nell'ambito della giornata ecologica «Puliamo il mondo 2019» organizzata a livello nazionale da Legambiente.

Armati di guanti e cappellino, questa mattina gli alunni di alcune classi degli istituti comprensivi Pascoli e Pitrè con le associazioni “Sos autismo” ed “Insieme si può” hanno raccolto circa 10 sacchi di rifiuti alla villa comunale Margherita per la giornata ecologica“Puliamo il mondo 2019”. Il Comune ha, infatti, aderito al progetto di Legambiente per sensibilizzare sull’abbandono di rifiuti nei luoghi pubblici ed educare al rispetto dell’Ambiente partendo dalle scuole. Il saluto del sindaco Nicola Rizzo ai ragazzi al loro arrivo quindi la “pulizia” della villa in collaborazione con l’assessore all’Ambiente Vincenzo Abate ed alla Pubblica Istruzione Enza Ligotti che, al termine della mattinata, hanno consegnato un attestato di ringraziamento agli insegnanti delle scuole partecipanti.