02/10/2019 11:50:00

L'incendio alla scuola di Petrosino. Indagini in corso

Se è di natura dolosa o accidentale l'incendio all'Istituto per Geometri “R. D'Altavilla - V. Accardi” di Petrosino, diretto da Grazia Maria Lisma, (ne abbiamo parlato qui) lo stabiliranno i vigili del fuoco che stanno svolgendo le loro indagini per accertare se qualcuno abbia appiccato il fuoco volontariamente o se, invece, sia stato un corto circuito o qualche altra causa a scatenare le fiamme.

Intanto le indagini sono condotte anche dai carabinieri che attendono, comunque, l'esito della perizia da parte dei vigili del fuoco. 

L'incendio si è sviluppato nell'archivio e da lì ha poi toccato l'intero edificio. I danni oltre ai mobili e alle carte, hanno interessato anche l'edificio stesso e i vigili lo hanno dichiarato inagibile. Per alcuni giorni - almeno una settimana -, sono state sospese le lezioni in attesa del ripristino dei locali o in attesa di trovare dei locali alternativi, ricordiamo che la competenza della scuola è del Libero Consorzio Comunale di Trapani che ha stanziato una somma che consenta alla dirigente di fare intervenire una ditta per risistemare i locali e renderli fruibili.

Lunedì mattina, ad accorgersi di quanto accaduto, sono stati i collaboratori scolastici che, una volta arrivati a scuola hanno dato l'allarme e impedito agli studenti di entrare.