08/10/2019 00:00:00

Si è conclusa a Mazara "Urban Nature" del WWF

 Si è conclusa l'edizione 2019 di Urban Nature la festa della natura a Mazara, manifestazione nazionale patrocinata dal ministero dell'ambiente. Anche a Mazara il WWF ha dato vita a degli eventi per riscoprire la biodiversita' presente in città e coinvolgere la cittadinanza su come preservare le aree verdi urbane.

La manifestazione si è articolata in due fasi: Sabato 5 nella splendida cornice della Lega Navale di Mazara del Vallo i soci del WWF hanno proiettato un breve video di propria realizzazione intitolato "Il Mazaro biodiversita' da salvare".

 

Video che ha dato spunto ad un costruttivo dibattito tra i presenti di cui si annoverano oltre che il presidente Pietro Tilotta e i soci della Lega Navale, le associazioni Fedelambiente, Tueri Naturam, Fare Ambiente, il dott. Roberto Fiorentino direttore delle aree protette del libero consorzio di Trapani e altri cittadini sensibili alle problematiche ambientali. Domenica 6 la Villa Iolanda, la Villa Garibaldi e la foce del Fiume Mazaro sono stati i luoghi visitati dai partecipanti della manifestazione. Lungo la costruttiva passeggiata, che ha visto un discreto numero di presenze, purtroppo sono emerse problematiche ambientali-naturalistiche non di poco conto.

 

Il WWF area Val di Mazara ringrazia tutti i partecipanti e invita tutta la cittadinanza e l'amministrazione comunale a una maggiore tutela del verde urbano.