11/10/2019 08:57:00

Sicilia, il cane finanziere "Mia" blocca uno spacciatore

Grazie al fiuto di "F-Mia", un pastore tedesco dell'unità cinofila utilizzata dal gruppo Pronto Impiego di Palermo della Guardia di Finanza, è stato bloccato un 37 enne palermitano all'interno della stazione ferroviaria del capoluogo siciliano.

"Mia" passata vicina all'uomo lo ha puntato e i finanzieri lo hanno fermato per un controllo. L'uomo sin da subito mostrava evidenti segni di nervosismo e alla richiesta dei finanzieri consegnava  un involucro contenente quattro grammi di  cocaina, uno di marijuana e un bilancino di precisione. La droga è stata sequestrata e l'uomo denunciato a piede libero all'autorità giudiziaria.