04/11/2019 13:05:00

Due atleti trapanesi alla maratona di New York. "Emozione unica e indescrivibile"

Ha avuto inizio domenica 3 novembre la Maratona di New York, un evento internazionale, sogno dei podisti di tutto il mondo.

Tra i 2846 italiani presenti, spiccano due trapanesi: Giuseppe Cognata commercialista quarantatreenne di Paceco con studio a Trapani e Francesco Fazio, ristoratore di 37 anni.

I due podisti trapanesi, dopo lunghi mesi di dura preparazione, pieni di allenamenti mirati e corretta alimentazione, sono riusciti a centrare il loro obiettivo, cioè far parte dei 50 mila maratoneti che partecipano a quest'importantissima manifestazione seguita da due milioni di spettatori sparsi per oltre 42 chilometri di percorso. Il percorso attraverserà i cinque distretti della metropoli Usa, con la consueta partenza dal ponte di Verrazzano e l’arrivo nella splendida cornice del Central Park, per un evento che New York regala al mondo dal 1970.

Giuseppe e Francesco, entrambi tesserati con l’ass. “Number One” presieduta da Giuseppe Sammaritano, hanno definito questa esperienza come "un’emozione unica e indescrivibile".



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596708895-ct-20.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596443336-agosto-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif