05/11/2019 04:00:00

Berlusconi. Forza Italia replica alle accuse di Di Matteo. “Farneticanti teorie”

 Agenpress – “Una pagina oscura del servizio pubblico radiotelevisivo di cui chiederemo conto in Commissione parlamentare di vigilanza. Vergognosa propaganda contro Berlusconi su Rai3 dalla Annunziata. Di Matteo, ospitato per rinnovare accuse e polemiche senza alcun fondamento”, dice Maurizio Gasparri, mentre Renato Schifani, senatore e componente della Commissione di Vigilanza Rai, ricorda che Berlusconi “ha stabilizzato definitivamente il carcere duro ai mafiosi e ha inasprito le norme sui sequestri alla mafia. Quando la Rai la smetterà di consentire accuse senza contraddittorio nei confronti di Berlusconi per ricondurre l’informazione a principi di imparzialità e rispetto della verità?”.

Di “farneticanti teorie” parla Maria Stella Gelmini. “Ancora una volta ridicole accuse, richiami inquietanti alla Mafia e a Cosa Nostra, supposizioni infamanti, e nulla piu. Solo illazioni inaccettabili e insultanti”.


“Una minoranza della magistratura ha ormai da decenni un unico e deplorevole obiettivo: tentar di delegittimane e distruggere l’avversario politico di turno. Una tristezza infinita, un cortocircuito permanente per il nostro Paese”.