28/11/2019 13:10:00

Campobello, 160 mila euro per il cine-teatro "Olimpia"

 I complementi di arredo del Cine-Teatro Olimpia, di prossima apertura, saranno acquistati dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione con le risorse stanziate dal Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, che ha concesso al Comune di Campobello di Mazara un finanziamento di 164mila euro.

La settimana scorsa, la Regione ha infatti pubblicato l’elenco degli enti locali ammessi al finanziamento relativo al bando per la riqualificazione dei teatri siciliani, tra cui rientra il Comune di Campobello.

Il progetto, presentato dalla Giunta comunale e approvato con deliberazione n.72 del 12/04/2019, è stato redatto dal settore dei Lavori pubblici di cui è responsabile l’arch. Maurizio Falzone, anche progettista, mentre a curare l’iter è stato l’assessore ai Lavori Pubblici Valentina Accardo con la collaborazione del dr. Giuseppe Stallone, esperto comunale in materia di Sviluppo Turistico.

Responsabile unico del procedimento è invece il geometra Fabio Castiglione.

In particolare, è prevista la fornitura di tendaggi e di arredi per i locali accessori (biglietteria, guardaroba, tavolo conferenza, sedie conferenza, tavolinetti per vano audio e video, palcoscenico con sipario motorizzato, quinte, fondo scenico e servo scala handicap per l’accesso sia al palcoscenico sia alla zona soppalco), nonché la realizzazione di interventi di rifacimento di marciapiedi e la rifinitura di due parti del prospetto (lato nord e lato ovest) non contemplate nel progetto originario.

Ciò consentirà, quindi, di rendere interamente fruibile l’opera, i cui lavori sono stati da mesi ultimati e che sono al momento interessati dalla fase di collaudo degli impianti, preliminare all’inaugurazione della struttura.

Gli interventi già eseguiti, nello specifico, hanno invece riguardato la completa ristrutturazione del vecchio cinema, riadattandolo al fine di utilizzarlo come centro per convegni, meeting e attività culturali, oltre che per attività teatrali e cinematografiche. Le opere sono consistite, infatti, nella realizzazione di una platea a piano terra di 194 posti a sedere, con relativi locali tecnici e servizi, e di una galleria di ulteriori 74 posti a sedere dotata di altri locali tecnici e di servizi, per complessivi 268 posti a sedere. Il progetto, tra le altre cose, ha previsto altresì interventi di adeguamento sismico e strutturale, di consolidamento delle pareti, di rifacimento di tutti gli impianti (elettrico, idrico, fognario e di climatizzazione) e la realizzazione di nuovi solai e di un soppalco.

«Ancora una volta – commenta il sindaco Giuseppe Castiglione – siamo riusciti a intercettare un importante finanziamento regionale, che ci consentirà di migliorare il nostro territorio, investendo nella riqualificazione del cineteatro Olimpia, un’opera su cui la nostra Amministrazione, sin dall’insediamento, ha puntato tantissimo in termini di impegno, di risorse e di aspettative, ritenendo che potesse diventare la fucina di una fervente attività culturale simbolo di una città che vuole tornare ad essere viva e da vivere».

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596708895-ct-20.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596443336-agosto-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif