04/12/2019 07:30:00

Arrivano in Sicilia le navi "Alan Kurdi" e "Ocean Viking". Hanno salvato cento persone

 La Commissione Europea ha attivato la procedura per la ricollocazione dei 61 naufraghi presenti sulla nave Alan Kurdi e dei 60 a bordo della Ocean Viking.

Il porto sicuro per la Alan Kurdi, individuarto dal Viminale, è Messina, mentre la Ocean Viking si dirigerà a Pozzallo. Alcuni Paesi europei, tra cui Germania e Francia, hanno già manifestato la disponibilità ad accogliere quote di migranti.

"Alcuni Paesi europei, tra cui Germania e Francia, hanno già manifestato la disponibilità ad accogliere quote di migranti, dando atto ancora una volta del rapporto di collaborazione europea in tema di immigrazione rafforzato dal pre-accordo di Malta – spiega il ministero dell’Interno -. Sono stati quindi indicati Messina come porto di sbarco per la Alan Kurdi e Pozzallo per la Ocean Viking”.

Intanto, due cadaveri sono stati rinvenuti in alto mare da un peschereccio che li ha portati sul molo di Lampedusa. Probabilmente sono tra le vittime del naufragio del 23 novembre scorso.