11/01/2020 08:04:00

I ladri di rame mandano in tilt la ferrovia: treni fermi alla stazione di Trapani

 Amara sorpresa, questa mattina, 11 Gennaio 2020, per i viaggiatori in partenza dalla stazione di Trapani. Le corse dei treni sono state soppresse per furti di rame verificatisi lungo la linea ferrata. Insomma, i ladri di “oro rosso” questa volta hanno lasciato il segno interrompendo i collegamenti.

Per alleviare i disagi degli utenti le Ferrovie hanno istituito un servizio di pullman.

Frattanto, continuano nel Trapanese i furti di rame. Un fenomeno che continua ad essere ben radicato nel territorio nonostante l’incalzare delle forze dell’ordine. In passato intere frazioni sono rimaste al buio per le incursioni dei ladri che hanno rubato rame dai tralicci dell’Enel. Molti hanno anche perso la vita, rimanendo folgorati mentre tentavano il colpo. 

Questa mattina, invece, ad essere colpite, è non è la prima volta, gli impianti ferroviari che sono stati ripuliti dai soliti ignoti.

Il rame rubato viene poi immesso nel mercato clandestino. Un fenomeno, quello dei furti, dietro al quale ci sarebbero delle vere e proprie organizzazioni criminali. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596609509-dacia-sandero-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596439641-voli-estivi.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif