https://www.tp24.it/immagini_banner/1596522396-saldi-estivi.jpg
23/01/2020 21:12:00

Un carico di melograno nocivo dalla Tunisia scoperto in Sicilia

 Respinto al porto di Palermo melograno proveniente dalla Tunisia. Circa 250 quintali di prodotto è risultato non conforme all’ingresso in territorio europeo per la presenza diffusa di organismi nocivi. A renderlo noto l’assessore regionale per l’Agricoltura Edy Bandiera.

È stata l'attività degli ispettori fitosanitari dell’assessorato Agricoltura, che il 20 gennaio scorso hanno ispezionato un carico di melograni corredato di certificazione fitosanitaria della Tunisia, a negare l'accesso del prodotto. Immediata la stesura della documentazione per il respingimento della partita di melograno ed è stato restituito il certificato fitosanitario tunisino che accompagnava la merce.

"Continua quotidianamente l’attività del Governo Musumeci di controllo ai prodotti agricoli e agroalimentari in ingresso nel territorio siciliano - afferma l’assessore Bandiera - Vigiliamo senza tregua nè sconti, nei porti, aeroporti, luoghi d’importazione e vendita, contro chi, per anni, ha lucrato sulla nostra salute e sulla nostra economia"



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438660-audi-incentivi-ecobonus.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596442250-climatizzatore-ago-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif