22/05/2020 10:25:00

Marsala, l'avvocato Forti e la foto con la mascherina. L'ordine lo richiama, lui replica ... 

 Prima la foto con la maschera di Spiderman, in fila al supermercato. E passi. Poi quella con la mascherina anticoronavirus messa ... sui genitali.

Si è beccato una nota del suo Ordine, l'avvocato marsalese Vincenzo Forti. Una settimana fa, nel bel mezzo delle polemiche sull'ordinanza del Sindaco Alberto Di Girolamo sull'obbligo della mascherina "urbi et orbi", Forti si è ripreso in immagini adamitiche, coperto solo da una mascherina nelle parti intime e la didascalia: "Un'immagine vale più di mille parole". 

Qualche giorno dopo, ecco arrivare la nota di richiamo del presidente dell'Ordine degli avvocati di Marsala, Giuseppe Spada, che ha comunicato la trasmissione degli atti al consiglio di disciplina, per eventuali provvedimenti.

E Forti? "Questa segnalazione è degna del Medioevo - scrive nella sua replica all'Ordine - perché non indica neanche quale articolo del codice deontologico avrei vilato.  La foto è uno strumento di comunicazione di un messaggio a sfondo sociale: un’ordinanza ridicola che, guarda caso, il giorno dopo il mio post è stata revocata dal sindaco. Un’ordinanza ridicola e stupida quanto la segnalazione a mio carico. Un’ordinanza limitativa della libertà dei cittadini per delle motivazioni a dir poco illogiche".