23/05/2020 12:54:00

Peschereccio "Nuova Iside", nave militare partecipa alle ricerche

 Una nave militare parteciperà alle ricerche del peschereccio Nuova Iside scomparso mentre navigava nelle acque tra San Vito Lo Capo e Ustica. L’imbarcazione della Marina è dotata di sommergibili e robot in grado di scandagliare i fondali.

Finora il mare ha restituito due cadaveri: quello del comandante Matteo Lo Iacono e quello di Giuseppe Lo Iacono. Nessuna traccia, invece, del terzo componente dell’equipaggio: Vito Lo Iacono. Nei giorni scorsi sono state ritrovate alcune attrezzature che apparterrebbero al peschereccio di Terrasini: un palangaro e un’ancora. La vicenda, però, è ancora avvolta nel mistero. Tra le ipotesi anche quella dello speronamento.