23/05/2020 17:54:00

Panifici, tabacchi e parchi acquatici possono aprire anche la domenica in Sicilia

 Mentre il governo regionale deve ancora decidere se autorizzare o meno le aperture domenicali dei negozi arriva il via libera per panifici, tabacchi, e attività commerciali in luoghi di culto e turistici.

Panifici, tabacchi e parchi acquatici possono aprire anche la domenica in Sicilia.
Lo stabilisce una nuova circolare firmata dal direttore generale della protezione civile siciliana che introduce la possibilità per alcune attività commerciali di aprire nei giorni festivi.
In particolare si legge nell’ordinanza che “le pasticcerie, i panifici e i mercati del contadino che, pertanto, potranno scegliere se osservare o meno l’apertura al pubblico nei giorni domenicali e festivi, e ciò tenuto conto della omogeneità contenutistica delle attività svolte con quelle espressamente autorizzate dall’ordinanza, e i tabacchi, per le particolari finalità svolte da detti esercizi nelle giornate domenicali e festive”.

Non solo. La circolare stabilisce anche che nei luoghi turistici e di culto i sindaci possono permettere l’apertura di attività commerciali anche nei festivi, sempre rispettando il distanziamento tra le persone e tutte le misure di prevenzione del contagio, “con eccezione di supermercati e outlet, per i quali continua a valere l’obbligo di chiusura”.

La domenica e i festivi possono aprire anche scuole di danza, parchi avventura e parchi acquatici.