28/05/2020 07:00:00

Mazara, progetto di risparmio energetico per Palazzo Cavalieri di Malta

La Giunta Municipale di Mazara ha approvato il progetto definitivo “per i lavori di ecoefficienza e riduzione consumi di energia primaria nell’edificio ‘Palazzo Cavalieri di Malta’ di via Carmine, adibito ad uffici comunali. L’investimento previsto è di 950mila euro.

Anche questo progetto, come quello sul risparmio energetico dell’illuminazione pubblica (vedi Nota di ieri) fa parte degli interventi finanziati da Agenda Urbana con i fondi previsti dal PO FESR 2014-2020 “Azioni integrate per lo sviluppo urbano sostenibile, fra i Comuni di Marsala - Trapani - Erice - Mazara del Vallo e Castelvetrano”.

Il progetto è stato elaborato su incarico dell’Amministrazione Comunale dall’architetto Tatiana Perzia e dal geometra Salvatore Ferrara dell’Ufficio tecnico comunale che assumeranno anche la direzione dei lavori. Responsabile del procedimento è il geometra Vito Pinta.

In particolare i lavori consentiranno un risparmio energetico attraverso i seguenti interventi: sostituzione di tutti gli infissi esterni esistenti con infissi a taglio termico; sostituzione di tutti i corpi illuminanti interni con nuovi apparecchi a tecnologia LED; sostituzione degli impianti di climatizzazione e raffrescamento con nuovi impianti che garantiscano migliori performance e risparmio energetico; realizzazione di un impianto fotovoltaico da destinare ad autoconsumo.