15/10/2020 16:00:00

Alcamo, vertice con i funzionari dell'Anas per l'asse viario tra la S.S.119 e la S.S.113  

 Si è svolto presso l’Aula Consiliare del Comune di Alcamo un incontro fra l’Amministrazione, la III Commissione Consiliare, i Capigruppo consiliari ed i funzionari dell’ANAS riguardante i i lavori di costruzione del collegamento viario tra la S.S. 119 km 2+370 e la S.S 113 km 331+500 – Variante di Alcamo Primo Lotto (collegamento S.S. 119 di Gibellina – S.S. 113 Settentrionale Sicula).

“finalmente sarà concretizzato un progetto che si aspettava da anni - dichiara il Sindaco Domenico Surdi - con un importo notevole di 26 milioni di euro, di cui 25 già finanziati. Sarà realizzato uno snodo fondamentale per la viabilità del nostro territorio, sarà sistemato, infatti, uno degli accessi alla città soprattutto per i mezzi pesanti, concretizzando l’idea di realizzare una tangenziale intorno ad Alcamo”. 

Continua il Sindaco “ringrazio per la disponibilità il Consiglio Comunale cui adesso spetta l’approvazione di una variante urbanistica del progetto la cui competenza è dell’ANAS che lo ha redatto ed approvato”.

Mentre il Presidente del Consiglio Comunale Baldo Mancuso afferma “ringrazio i funzionari dell’Anas per aver esposto in modo chiaro il Progetto e per aver risposto alle domande dei consiglieri in maniera puntuale. L'opera riveste un’importanza strategica per la viabilità comunale, pertanto sarà mia cura portare la variante urbanistica in Consiglio il prima possibile”.

Convocazione Consiglio Comunale del 15 Ottobre 2020 -  Il Consiglio Comunale è convocato in video conferenza tramite l’applicativo Microsoft “Teams”, in seduta d’urgenza, per il 15 Ottobre 2020 alle ore 19.00 per trattare gli argomenti di cui all’O.D.G.
 
L’accesso alla piattaforma, nell’apposita area di lavoro dedicata ai lavori consiliari, è consentito, attraverso l’uso delle credenziali personali identificative di ciascun consigliere, a partire dalle ore 18,45 del 15 Ottobre p.v.; gli atti oggetto di discussione e deliberazione sono consultabili nell’apposita piattaforma accessibile con le credenziali di accesso da parte di ciascun consigliere comunale; eventuali emendamenti ai sensi dell’art. 3 delle richiamate misure organizzative debbono essere presentati entro 24 ore antecedenti la seduta, entro le ore 19,00 del 14 Ottobre 2020, in modalità digitale (pec, mail, uso piattaforma);
I capigruppo, fatti salvi interventi per fatto personale, debbono comunicare alla presidenza, i consiglieri che interverranno nella discussione sui vari punti all’ordine del giorno.

Nomia tre scrutatori; approvazione sussistenza dei motivi d'urgenza per convocazione consiglio comunale; modifica al programma triennale delle opere pubbliche 2020/22, per l'inserimento del tratto in frana della S.S. 119, ricadente nel comune di Alcamo. 

PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI SCUOLA COLLODI PER GARANTIRE DISTANZIAMENTO ALUNNI - Un altro importante progetto approvato dall’Amministrazione Surdi per favorire gli studenti delle scuole alcamesi ed evitare i possibili disagi causati dall’emergenza sanitaria da Covid 19: si tratta dei lavori di sistemazione esterna della Scuola Collodi di via Guido Gozzano.

Dichiarano congiuntamente il Sindaco Domenico Surdi e l’assessore alla Pubblica Istruzione Stefano Alessandra “abbiamo accolto la richiesta del dirigente scolastico volta proprio a garantire il giusto distanziamento fra i ragazzi e favorire un ingresso e una uscita degli alunni delle classi in condizioni di massima sicurezza. In sintesi sarà realizzato un percorso alternativo, in modo da permettere l’entrata e l’uscita direttamente da alcune aule. In questo momento così delicato determinato dal circolare del virus Covid, non vogliamo lasciare nulla di intentato per la sicurezza dei nostri studenti”. 

I lavori che saranno eseguiti consistono nella ricollocazione di un marciapiede, di una orlatura in marmo ed ancora in una pavimentazione sempre in marmo con autobloccanti ed una ringhiera in ferro zincato, per un importo complessivo di Euro 16.000,00.

LA GIORNATA DEL CONTEMPORANEO - L’Ufficio Cultura del Comune di Alcamo rende noto che la Giornata del Contemporaneo, alla sua IV Edizione locale, prevista ogni anno per il mese di Ottobre, si svolgerà entro la fine dell’anno a causa dell’emergenza socio/sanitaria.

Si rammenta che la Giornata del Contemporaneo è una manifestazione annuale promossa da AMACI, l’Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani cui aderisce il MACA (al Collegio dei Gesuiti) con il sostegno del MiBACT, per la diffusione dell’arte contemporanea.
Quest’anno in considerazione del contesto diverso a causa dell’emergenza sanitaria, l’evento cui aderiscono tante realtà italiane e straniere del mondo della cultura, è posticipato alla fine del 2020 con modalità e tempistiche ancora da definirsi.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1603734674-dacia-sandero-ott.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1602746785-iniziamo-a-sistemare-ott.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1603467308-solare-termico-sicilia.gif