01/02/2021 10:42:00

Sicilia: per lavorare all'Ars devi avere il massimo dei voti ... ma alle medie 

 Per lavorare all'ARS devi avere il massimo dei voti...alle Medie.


Perché fare sacrifici per gli studi, frequentare l'Università o fare qualche master all'estero; per non parlare di quei genitori che supplicano i propri figli un po' svogliati, invitandoli a prendersi magari il “diploma delle superiori”. Oggi in Sicilia puoi fare l’Assistente parlamentare di prima fascia con la licenza media (non osiamo immaginare per le fasce inferiori).


Il 12 gennaio del 2021 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana il concorso per 23 posti di Assistenti parlamentari di prima fascia. Cosa fa l’Assistente parlamentare? “Svolge attività operative o di coordinamento nei settori della vigilanza, della sicurezza delle sedi, della rappresentanza e dell'assistenza alle attività degli organi parlamentari”. All’articolo 2 comma 1 lettera c) tra i requisiti richiesti c’è il diploma ( sic!) di scuola secondaria di primo grado con giudizio pari ad ottimo, ovvero con votazione pari a 10/10.


Naturalmente l’Assemblea non sa che da almeno 10 anni è previsto l’obbligo scolastico fino a 16 anni e che per “pezzo di carta” ormai si ritiene il diploma di scuola superiore non certo quello di licenza media. Però è bello leggere il bando, sembra scritto negli anni '70; ma forse è proprio questo che non abbiamo capito, mentre il mondo va avanti c’è un’Istituzione che è ferma: l’ARS. D’altronde, si sa, è il Parlamento più antico d’Europa, mica il più innovativo.

 

Bando - Concorso Per n.23 Posti Di Assistente Parlamentare all'Ars by La redazione Tp24 on Scribd



https://www.tp24.it/immagini_banner/1627572995-benessere-visivo-ago.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1626860162-istituzionale-5-di-9.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1627396667-tac-agosto.jpg
<