15/07/2021 06:00:00

La farsa del traghetto Mazara - Pantelleria. Linea inaugurata, sospesa e ripresa 

13,00 -  Caronte & Tourist Isole Minori annuncia che, giunta l’autorizzazione richiesta all’Assessorato regionale alle Infrastrutture, torna operativo il servizio di linea, che era stato temporaneamente sospeso, sulla Mazara-Pantelleria.
Ad assicurare il collegamento - si legge in una nota diffusa in mattinata dalla Compagnia - sarà la “Pietro Novelli”.

Eccezionalmente, soltanto per la settimana in corso, la nave effettuerà un viaggio da Mazara a Pantelleria venerdì 16 luglio, con partenza alle ore 9,00 e arrivo previsto nell’isola alle ore
13,30 (partenza da Pantelleria alle ore 15,30 con arrivo a Mazara alle ore 20,00)

Dalla prossima settimana e fino al rientro in servizio della nave “Sansovino” le partenze della “Pietro Novelli” da Mazara saranno effettuate nelle giornate di martedì e giovedì secondo il calendario e gli orari originariamente annunciati.

“La brevissima sospensione del collegamento appena inaugurato - ricorda Caronte & Tourist - è purtroppo stata una decisione imposta dalle rigide e ineludibili, ancorché legittime, prescrizioni assessoriali volte a garantire in ogni caso il servizio cosiddetto regionale. È comunque grazie alla concreta costante collaborazione con gli uffici dell’Amministrazione che si è riusciti a ripristinare immediatamente un servizio di linea al quale le comunità locali guardavano e guardano con comprensibile attenzione e speranza”.

07,00 -  In pratica l'unica corsa che hanno fatto è stata quella per l'inaugurazione ...

E' stato sospeso il collegamento marittimo Mazara - Pantelleria, inaugurato solennemente qualche giorno fa, il 6 Luglio,  da Musumeci, Scilla e compagnia bella.

Doveva tenersi il martedì e il giovedì.

 Come spiega bene Pantelleria Internet, la decisione è stata presa dopo che il traghetto "Lampedusa" era stato dirottato alle Pelagie per sostituire il Sansovino fermo per una grave avaria ai motori. Si era tentato di fare il viaggio Mazara – Pantelleria con il "Pietro Novelli" che però già doveva sostituire il "Lampedusa". Ne era venuto fuori un orario poco comodo che prevedeva partenze da Trapani e arrivi a Mazara dopo essere passati per Pantelleria e partenze da Mazara con arrivo a Trapani facendo scalo sempre a Pantelleria. Tutti si sono resi conto che era una situazione insostenibile per cui è stata decisa la sospensione dei collegamenti con Mazara.

La Società Caronte & Tourist pare che stia cercando di affittare una nave da affiancare a quelle che ci sono anche perché il "Cossyra" dovrebbe entrare in bacino per lavori. Sembra che l’orientamento sia quello di affittare la "Sardinia Vera", il grande traghetto che già qualche anno fa aveva sostituito i traghetti per Pantelleria anche se si porrebbe il problema del trasporto dei materiali pericolosi e, soprattutto, delle bombole di gas.

Dalla società fanno sapere che la tratta è "sperimentale" e quindi non deve pregiudicare le altre.

Sulla sospensione del collegamento con Mazara è intervenuto il PD, che lo scorso 8 luglio aveva chiesto la sospensione del collegamento Mazara del Vallo - Pantelleria sino a quando non tornerà a navigare la motonave "Sansovino".

"Appare chiaro - dice Giuseppe La Francesca responsabile Isole Minori del Partito Democratico provinciale - che la compagnia di navigazione, a causa di un naviglio vetusto non può assicurare nuovi collegamenti, in un periodo fra l'altro, in piena stagione estiva, dove occorre dare maggiore stabilità e sicurezza anche ai collegamenti marittimi.Determinate scelte politiche vanno fatte con oculatezza, in quanto non può essere sempre la comunità pantesca a pagare le conseguenze di disservizi causati - chiude La Francesca - dalla compagnia di navigazione e dal governo siciliano di centro - destra e dalla nostra amministrazione comunale".



Trasporti | 2021-10-15 09:43:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Alitalia non esiste più

La vecchia Alitalia ha effettuato il suo ultimo volo. L’Airbus A320, intitolato a Primo Levi, è decollato ieri sera alle 22.35 da Cagliari con destinazione Roma Fiumicino. Alla cloche c’era il comandante Andrea Gioia, 55 anni,...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1633612230-love-moschino.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633937535-programmazione-2-di-3.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633533095-istituzionale-ottobre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633535629-istituzionale-ottobre.gif
<