22/07/2021 07:20:00

Pnrr. Sicindustria: "Investimenti strutturali e burocrazia più snella"

 Si è tenuto ieri mattina l’incontro tra i vertici di Sicindustria, presente con il presidente Gregory Bongiorno e il Delegato al PNRR e Recovery Fund, Roberto Franchina, e l’assessore regionale delle Infrastrutture e della Mobilità, Marco Falcone.

L’incontro ha avuto come obbiettivo l’esame della programmazione dei fondi del PNRR in Sicilia.

Lo snellimento delle procedure burocratiche, che potrebbero mettere a rischio la realizzazione degli interventi entro i ristretti e tassativi termini previsti dal piano, è stato il tema centrale posto sul tavolo dell’assessore dai vertici di Sicindustria: “Abbiamo di fronte una grande sfida, quella del PNRR”, ha detto Bongiorno a margine dell’incontro. E ha aggiunto: “Da qui al 2026 c'è un'occasione imperdibile, soprattutto per il Mezzogiorno. Abbiamo la consapevolezza che si tratterà, forse, dell’ultima possibilità che il Sud ha di colmare quel gap infrastrutturale che lo divide dal resto d’Italia attuando investimenti importanti che porteranno sviluppo e crescita per la nostra regione. Al fine, però, di raggiungere gli obiettivi fissati dal PNRR e ritenendo il confronto con gli stakeholder indispensabile, abbiamo ottenuto la disponibilità dell’Assessore Falcone alla costituzione di un tavolo permanente con associazioni di categoria e parti sociali seguendo il modello già adottato a livello nazionale”.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1627486221-sanificazione-e-check-up-vettura.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1627569987-campagna-5-di-12.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1627396667-tac-agosto.jpg
<