01/08/2021 10:34:00

In Sicilia la variante delta è al 90%

 In Sicilia la variante delta è al 90%, cioè riguarda nove casi accertati di coronavirus su dieci.

In base all'ultima indagine nazionale, la percentuale di prevalenza della temuta mutazione responsabile dell'impennata dei contagi è al 93,1 nell'Isola, poco al di sotto della percentuale nazionale del 98,4.

L'indagine è stata condotta  da tutti i laboratori d'Italia accreditati per il sequenziamento del genoma virale. In Sicilia sono cinque i laboratori di riferimento, coordinati dal Centro regionale qualità (Crq) di Palermo. 

Su 144 tamponi analizzati, 134 presentano la variante Delta, che ormai è diventata il ceppo prevalente scalzando la variante inglese.

A contrarla sono soprattutto i giovani: nella settimana dal 19 al 25 luglio, in Sicilia si sono infettati soprattutto i soggetti tra 19 e 24 anni, con un'incidenza pari a 143 casi ogni centomila in questa fascia d'età. Ieri i contagi sono continuati a crescere: 724 i nuovi casi di infezione, in aumento rispetto al giorno precedente.



Medicina e Chirurgia | 2021-09-22 15:09:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Quando rivolgersi ad un neurochirurgo?

La visita neurochirurgica è volta alla valutazione delle patologie a carico del sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale) e periferico (costituito da tutti gli altri elementi nervosi) o di disturbi che colpiscono la colonna...

  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1632320101-volkswagen-t-cross.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631775220-mr23.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631607232-glocalsud.gif
<