15/09/2021 11:00:00

A Mazara un albo comunale dei veterinari di fiducia

L’amministrazione comunale di Mazara intende istituire l’albo dei medici veterinari di fiducia per un servizio straordinario di sterilizzazione dei cani randagi.

“L’albo – spiega l’assessore comunale al Benessere Animale Alessandro Norrito – viene istituito in attuazione del protocollo d’intesa per la lotta al randagismo e la tutela degli animali d’affezione sottoscritto tra l’amministrazione comunale, Siazp di Marsala e Mazara - Servizio Veterinario Asp, medici veterinari e associazioni animaliste, con l’obiettivo di incentivare la sterilizzazione. Ai medici veterinari iscritti in tale albo, potranno essere affidati incarichi per interventi di sterilizzazione in day hospital sia su cani rinvenuti nel territorio che in affidamento temporaneo a volontari o associazioni animaliste. Il protocollo, approvato dalla Giunta municipale con deliberazione n. 120/2021 prevede per ogni intervento di sterilizzazione eseguito in struttura privata un prezzo simbolico pari a 100 euro oltre iva e oneri previdenziali per cagne fino a 35 chili, costo che è inferiore rispetto a quello di mercato”.

L’avviso-manifestazione d’interesse per l’iscrizione nell’albo comunale dei medici veterinari di fiducia è pubblicato all’albo pretorio online.

 

La domanda di iscrizione, presentata in busta chiusa idoneamente sigillata e recante la seguente dicitura: “DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL’ALBO DEI MEDICI VETERINARI DI FIDUCIA PER IL SERVIZIO STRAORDINARIO DI ABBATTIMENTO DELLE NASCITE DEI CANI RANDAGI INSISTENTI NEL TERRITORIO DI MAZARA DEL VALLO” dovrà essere inoltrata, entro e non oltre le ore 10,00 del giorno 7 ottobre 2021, con una delle seguenti modalità: presentazione a mano presso l'Ufficio Protocollo, Comune di Mazara del Vallo, via Carmine n.8; tramite posta elettronica certificata all'indirizzo PEC: protocollo@pec.comune.mazaradelvallo.tp.it.

 

Come già anticipato con nota stampa del 10 settembre, con un’altra manifestazione d’interesse l’amministrazione comunale ha previsto l’istituzione dell'Albo comunale delle Associazioni e dei Volontari Animalisti.

 

Il budget per un totale di 100 interventi di sterilizzazione ammonta a 15mila euro (complessivamente circa 150 euro per la copertura sia del costo di ogni sterilizzazione da parte dei medici veterinari privati, che di mangime e antiparassitario).

 

“L’amministrazione comunale – sottolinea l’assessore Norrito - è dotata di un Rifugio Sanitario che può ospitare fino a 77 cani, con un ambulatorio dove vengono sterilizzati i cani randagi rivenuti nel territorio; ma la ridotta capienza del Rifugio ed il numero di sterilizzazioni effettuate durante l’anno non sono sufficienti a risolvere il problema del randagismo. Da qui la necessità dell’intesa anche con i medici veterinari privati e le associazioni animaliste per incrementare le sterilizzazioni e combattere più efficacemente il problema del randagismo, in modo da reimmettere nel territorio cani sterilizzati con benefici per la salute pubblica”.

Per avviso-manifestazione d'interesse Albo dei medici veterinari di fiducia CLICCA QUI



https://www.tp24.it/immagini_banner/1633018216-chiara-ferragni.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633937535-programmazione-2-di-3.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1630659911-bonus-pubblicita.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633935491-ottobre.jpg
<