17/09/2021 08:15:00

L'estate del Liceo Classico di Marsala, alla scoperta dello Stagnone, e non solo

 Quella che si chiude è un'estate particolare per le ragazze e i ragazzi del Liceo Classico di Marsala, che hanno partecipato ad un progetto molto particolare della scuola: un viaggio alla scoperta della laguna dello Stagnone di Marsala e dei suoi tesori, a cominciare dall'isola di Mozia. Un vero e proprio "Summer Camp" dal tema: "Le scienze naturali dal campo al laboratorio".

Un'esperienza particolare, perchè ha unito oltre alle visite guidate anche la singolare esperienza con il mare e con il kitesurf. Non solo: i ragazzi hanno praticato il birdwatching e studiato i fondali dello Stagnone, per esaminare lo stato della posidonia. Un'escursione è stata fatta all'Isola Lunga, per studiare le piante della più grande tra le isole dell'arcipelago, soffermandosi in particolare sul delicato ecosistema delle saline. L'obiettivo era quello di coniugare l'educazione all'ambiente e alla sostenibilità, unitamente con la promozione del benessere psicofisico attraverso gli sport acquatici.

Proprio mercoledì 15 Settembre, nella suggestive cornice della laguna, si è tenuto l'evento finale del progetto, con la consegna degli attestati di frequenza. E' stato anche il primo momento pubblico per la nuova dirigente dell'Istituto Giovanni XXIII - Cosentino, Maria Luisa Asaro, che raccoglie il testimone di Antonella Coppola (oggi assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Marsala). Ne abbiamo parlato con uno dei docenti responsabili del progetto, Giuseppe Todaro, con la dirigente della segreteria, Antonella Ottoveggio, e con Coppola ed Asaro. 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633018040-emporio-armani.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633533095-istituzionale-ottobre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1630659911-bonus-pubblicita.gif
<