×
 
 
05/01/2022 11:33:00

Covid, l'Asp di Trapani convoca 71 persone in quarantena e invia un'email con tutti i dati sensibili

Corto-circuito al Dipartimento di prevenzione dell'Asp di Trapani. Lo scorso quattro gennaio, dagli uffici è stata inoltrata una mail per invitare 71 soggetti positivi al Covid ad eseguire il tampone in quanto prossimi alla scadenza del periodo di quarantena. Una mail spedita in barba alla tutela della legge sulla privacy in quanto nella stessa sono stati inseriti tutti gli indirizzi dei destinatari.

In pratica ogni utente-paziente che ha ricevuto la comunicazione ha potuto leggere i nominativi degli altri soggetti positivi al Covid. Una “negligenza” che potrebbe avere risvolti giudiziari in quanto alcuni destinatari della mail stanno valutando di sporgere denuncia contro l'Asp. Diffondere i nominativi ovvero gli indirizzi mail degli attuali positivi, infatti, è violazione della privacy. Ergo, è un reato

Dall'Asp, però, spiegano che i destinatari della mail non erano soggetti positivi, ma in quarantena perchè a stretto contatto con persone contagiate. Sta di fatto, però, che si tratta sempre di divulgazione di dati sensibili.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1652442381-campagna-elettorale-angileri.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1651742902-sf13.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1647509973-marzo.jpg
<