×
 
 
22/01/2022 07:30:00

A Castelvetrano l'Enpa sterilizza i gatti

 Durerà fino a martedì prossimo la campagna di sterilizzazione gratuita al rifugio sanitario di Castelvetrano, organizzata dall’ENPA e patrocinata dal comune.

Il progetto, partito ieri, è rivolto principalmente alle colonie feline, dal momento che da più di un anno le sterilizzazioni dei gatti sono state sospese, e a qualche caso particolare già valutato in base alle priorità.

 L’iniziativa nasce da Laura Travenzoli, valente volontaria di Genova,  dal dottor Paolo Santanera, veterinario di Torino, e dalla presidente della sezione locale dell’Enpa, Elena Martorana. Una piccola rete interregionale che ha permesso un intervento che apporterà un sicuro contributo alla riduzione del randagismo.

 L’Enpa nazionale ha garantito le spese dell’alloggio del veterinario e della volontaria, oltre alle spese per il materiale chirurgico occorrente e i relativi farmaci. L’amministrazione comunale ha messo a disposizione i locali del rifugio sanitario, un’auto per gli spostamenti e parte del vitto per gli ospiti. Mentre la sezione locale dell’associazione si è occupata delle spese di carburante e di degenza degli animali.

E’ un’iniziativa di assoluta importanza e priorità, perché la limitazione delle nascite non potrà che limitare il fenomeno”, è stato il commento della senatrice Loredana Russo (M5S), in visita al rifugio sanitario di via Errante Vecchia. E’ la prima firmataria dell’emendamento presentato nell’ambito della scorsa legge di bilancio, per cui la struttura di Castelvetrano è destinataria di un finanziamento di 500mila euro. Un emendamento relativo proprio ai comuni in dissesto finanziario.