×
 
 
10/08/2022 20:02:00

Come gestire i soccorsi in mare. La Guardia Costiera incontra i bagnini di Marsala 

 La Guardia costiera di Marsala ha organizzato un incontro con i bagnini delle spiagge marsalesi per spiegare loro come gestire al meglio i soccorsi in mare.

In occasione della stagione estiva, come ogni anno, si intensifica lo sforzo operativo della Guardia Costiera che opera con i suoi mezzi (navali e terrestri) per garantire il corretto uso del mare e lo svolgimento in sicurezza delle attività ludiche e ricreative ad esso collegate. Molti però sottovalutano l’importante contributo degli assistenti bagnanti sia privati (presso gli stabilimenti balneari) che pubblici,  istituiti dal Comune di Marsala e destinati in tre punti, che sono quelli di maggiore affluenza dei bagnanti riguardanti le spiagge libere.

Ecco perché si è tenuto per la prima volta a Marsala, un incontro con gli assistenti bagnanti che operano su tutto il litorale fino a Petrosino e a Marausa (competenza territoriale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Marsala).

L’incontro che il Comandante Francesca Reccia ha deciso di indire è finalizzato ad ottenere un giusto e migliore approccio con l’importante figura dell’addetto al salvamento e che vada oltre quelle quotidiane segnalazioni telefoniche sempre caratterizzate da un fattore emergenziale. L'obiettivo è migliorare il servizio pubblico, la sicurezza dei bagnanti e non di meno, la preparazione dei giovani assistenti bagnanti. 



Istituzioni | 2022-09-21 14:07:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

De Lucia nuovo procuratore capo a Palermo

 Maurizio De Lucia è il nuovo procuratore di Palermo. Lo ha stabilito il Plenum del Consiglio Superiore della Magistratura con una decisione presa all’unanimità. Campano, 61 anni, De Lucia lascia la Procura di...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1663836639-sf26.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1663624496-7-di-10.jpg
<