Quantcast
×
 
 
06/12/2022 12:29:00

Marsala, polemiche nel Pd dopo la riunione sui rifiuti

Le fibrillazioni post elettorali del Pd sembrano non finire mai, anche a livello locale. Accade pure nel circolo di Marsala, che si è scoperto molto litigioso, dopo le scorie lasciate dall'ultima campagna elettorale, soprattutto quella per le Regionali. Il gruppo consiliare ed il partito sembrano viaggiare su binari diversi, con grande godimento dell'amministrazione di destra che guida la città di Marsala e che può contare su una opposizione debole e litigiosa.

L'ultima querelle è nata dopo la riunione sui rifiuti, convocata dalla segreteria, per discutere, appunto, di proposte migliorative per la raccolta differenziata in città. Ne abbiamo parlato anche su Tp24.

Il circolo del Pd ha fatto una nota riassuntiva su quanto emerso, ma non sono stati citati i consiglieri comunali di opposizione, che se la sono presa.

"Con amarezza constato che non si fa menzione della presenza del gruppo consiliare di opposizione, i quali hanno espresso la loro opinione in merito sottolineando la necessità di apportare delle modifiche necessarie all’ attuale piano dei rifiuti, visto che la spazzatura continua ad imperversare per le nostre strade, parallelamente a ciò va attuata l’ educazione civica a vari livelli e il contrasto agli evasori, ma bisogna intervenire sul piano" è il commento del consigliere comunale Rino Passalacqua che accusa il circolo di autoreferenzialità.

"Non sono stati citati nomi di cariche istituzionali, associazioni o sindacati presenti, proprio perché il lavoro viene condiviso con tutta la cittadinanza. Ringraziamo il gruppo consiliare e quanti hanno partecipato attivamente, confidando in un proficuo lavoro condiviso per il futuro" è la replica del circolo, che non bastano a Passalacqua: "Ma chi credete di prendere in giro?".

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1673947509-qashqai-e-power.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1675160323-the-art-of-espresso-febbraio.gif
<