Quantcast
×
 
 
20/03/2024 20:30:00

  Turismo in Sicilia: accordo tra Assessorato regionale e Unioncamere per promozione e sviluppo

 Unire le forze per rendere la Sicilia una destinazione turistica ancora più competitiva e attrattiva. È questo l'obiettivo dell'accordo siglato a Palermo dall'assessora regionale al Turismo, Elvira Amata, e dal presidente di Unioncamere Sicilia, Pino Pace.

Al centro dell'intesa la creazione di un tavolo di raccordo regionale che avrà il compito di mettere a punto una strategia comune basata su tre priorità: Un'unica regia per le azioni promozionali e le competenze professionali: Assessorato e Camere di commercio lavoreranno insieme per promuovere i territori e il patrimonio turistico e culturale della Sicilia con una voce unica e coerente; Valorizzazione degli Osservatori turistici: rafforzare i rispettivi Osservatori per fornire alle imprese dati e informazioni utili per cogliere le opportunità di investimento e crescitaCondivisione di progetti strategici: sfruttare al meglio i fondi del Pnrr e della nuova delle Politiche di coesione 2021-2027 per realizzare interventi mirati allo sviluppo del turismo siciliano.

L'accordo prevede inoltre azioni comuni per la qualificazione delle strutture ricettive, delle imprese turistiche e del personale. L'obiettivo è diffondere una moderna cultura dell'ospitalità basata sulla qualità, sulla sostenibilità e sull'allungamento della stagione turistica.

Infine, l'assessorato e le Camere di commercio si impegnano a coinvolgere in questa strategia comune le istituzioni, le associazioni di categoria e le università.

"Un'occasione concreta di reciproco interesse che contribuirà a rafforzare e a stimolare ogni opportuna sinergia", ha dichiarato l'assessora Amata. "L'obiettivo è offrire al mondo delle imprese e al comparto produttivo strategie condivise e unitarie per la promozione e lo sviluppo del patrimonio turistico siciliano".

"Con la sinergia tra l'assessorato regionale al Turismo e le Camere di commercio siciliane costruiamo quella marcia in più che può rendere più efficaci e produttive le azioni promozionali", ha aggiunto il presidente Pace. "Unire risorse finanziarie e professionali consentirà di presentare al mondo un'immagine più credibile e attraente della Sicilia".

L'accordo siglato rappresenta un passo importante per il futuro del turismo in Sicilia. Un impegno comune per rendere l'isola una destinazione turistica di eccellenza, capace di competere con le migliori realtà del Mediterraneo e del mondo.



Turismo | 2024-06-22 06:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Le grandi navi da crociera tornano a Trapani

Torna il turismo delle crociere extralusso a Trapani. Dopo dieci anni, il gruppo Msc torna ad attraccare a Trapani, scegliendola come scalo inaugurale della nave Explora, la prima della nuova linea di crociere di lusso "Explora...

Native | 2024-06-20 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Scoprite l’eccellenza del Ristorante Dal Cozzaro

Situato nel pittoresco borgo marinaro di San Vito Lo Capo, il Ristorante Dal Cozzaro è una tappa obbligata per gli amanti della cucina mediterranea. Con una passione profonda per la tradizione siciliana, il Ristorante Dal Cozzaro offre...