Quantcast
×
 
 
23/05/2024 08:15:00

Ginnastica: la marsalese Sofia De Filippi tra le migliori venti ginnaste d'Italia

Weekend al cardio palma quello appena trascorso per l'Asd Marsala Gym Lab che a Riccione dal 17 al 19 maggio ha disputato il suo sesto Campionato Italiano Gold Allieve GAF. Il Riccione Playhall stracolmo di appassionati e un'organizzazione impeccabile hanno fatto da cornice ad una tre giorni di competizioni di altissimo livello dove le migliori 120 ginnaste d'Italia, per le categorie dalla A1 alla A4, sono scese in un immenso campo gara per ottenere l'accesso alla tanto ambita finale. Venerdì è stata giornata di qualificazioni e sono stati assegnati i 40 pass per la finale di domenica. La migliore siciliana in pedana per la categoria A2 è Asia Bernardone della ASD Marsala Gym Lab che si ferma però a quota 88 (p. 72.925). Fanno peggio di lei le altre siciliane in gara Urbani e Garito della SSD Unime che si piazzano in 95° (p. 71.000) e 107° posizione (p. 62.100). Per la categoria A1 presente tutto il podio regionale con Sofia De Filippi della Asd Marsala Gym Lab, Gioia Reale Ruffino della ASD Gymnasium Capo d'Orlando e Marica Lupo della ASD Millennium. Sofia De Filippi oltre ad essere la migliore siciliana in gara della categoria è anche l'unica ginnasta siciliana a conquistare la finale del Campionato Italiano Individuale Gold Allieve A1 che con il 39° punteggio (p. 62.450) e per il rotto della cuffia a causa di una trave imprecisa, assapora aria di finale decisa a fare meglio della qualifica. E l'obiettivo è infatti raggiunto, migliorando lo score personale (p. 63.500) che la posiziona fra le 20 migliori ginnaste più forti d'Italia. 

Così il tecnico Gilda Tortorici "Seguo Sofia ed Asia da quando avevano tre e cinque anni e fin da subito hanno dimostrato di avere tutte le potenzialità necessarie per diventare bravissime ginnaste. Essere fra le migliori ginnaste non solo siciliane ma anche italiane e con Sofia fra le 20 migliori d'Italia ci onora infinitamente. Sono le uniche marsalesi a disputare nel Campionato più importante che la Federazione ginnastica d'Italia ha in calendario per la loro fascia d'età e nonostante il programma è davvero complesso, lavoriamo duramente e a testa bassa, avendo tutte le carte in regola per l'alto livello. La strada è molto lunga e in salita ma noi guardiamo avanti e continuiamo ad inseguire i nostri sogni".



Sport | 2024-06-13 22:10:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

A Trapani arrivano mille nuotatori per i campionati regionali

 Trapani si prepara a diventare il fulcro del nuoto siciliano con l'arrivo di oltre mille persone tra atleti e genitori. Questo evento, oltre a sottolineare l'importanza della manifestazione sportiva, promette di portare un significativo...