Quantcast
×
 
 
30/05/2024 02:00:00

Ferrovie dismesse. Una "linea verde" tra Kaggera e Salemi

La Regione ha lanciato una iniziativa per trasformare le linee ferroviarie dismesse e le strade minori in infrastrutture prioritarie per la "mobilità dolce", una rete di trasporto alternativo a basso impatto ambientale. Tra queste, la linea ferroviaria dismessa di epoca fascista "Kaggera – Vita – Salemi" verrà convertita in una "linea verde" o "greenway". Questo nuovo percorso ciclabile e pedonale offrirà un modo sostenibile e piacevole per esplorare il territorio, unendo sport, storia e natura.

La greenway si snoderà attraverso un paesaggio incantevole, offrendo ai visitatori l’opportunità di scoprire testimonianze storiche, archeologiche e geologiche. I percorsi attraverseranno rigogliosi aranceti e oliveti, oltre a manufatti legati alla vita contadina e opere di ingegneria civile della vecchia tratta ferroviaria. Questo tracciato permetterà di raggiungere importanti siti come il santuario di Contrada Mango nel Parco Archeologico di Segesta, i Giardini del Kaggera, la stazione dismessa di Ponte Patti, le fontane di Contrada Canale e Rio, i gessi di Contrada Margi e il sacrario di Pianto Romano.

Lungo la greenway, i visitatori potranno ammirare numerosi manufatti architettonici connessi alla vecchia linea ferroviaria, come caselli, gallerie, sottopassi, muri di contenimento in pietra con archi ciechi e ponti rettilinei o curvi. Tra questi, spiccano il ponte in muratura a cinque arcate con ringhiera in ferro e balconi con balaustre in mattoni, e il ponte in muratura con unica arcata che conserva il fascio littorio e l’indicazione dell’anno di costruzione, 1929.

Uno dei luoghi più suggestivi è il Mulino dell’Arciprete, recentemente recuperato da un privato grazie a un finanziamento del G.A.L. Elimos. Questo sito rappresenta un'importante testimonianza della storia e della vita contadina della zona. La greenway non solo offre un viaggio nel passato, ma anche la possibilità di ammirare le bellezze paesaggistiche e artistiche del territorio. Vita, il più piccolo comune della provincia di Trapani e il più alto dopo Erice, si distingue per il suo fascino e le sue caratteristiche uniche.



Native | 2024-06-20 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Scoprite l’eccellenza del Ristorante Dal Cozzaro

Situato nel pittoresco borgo marinaro di San Vito Lo Capo, il Ristorante Dal Cozzaro è una tappa obbligata per gli amanti della cucina mediterranea. Con una passione profonda per la tradizione siciliana, il Ristorante Dal Cozzaro offre...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1708762566-citroen.gif
  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1718092982-rs17.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1718097336-eurofferte.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1715676971-promo.gif
<