Quantcast
×
 
 
07/06/2024 11:40:00

"A Trapani l'acqua nelle case da bene essenziale diventa bene di lusso"

Continuano i disagi per la mancanza d'acqua a Trapani, specie in centro storico, sia per le abitazioni private sia per le case vacanze o b&b, che sono quasi impossibilitati a lavorare. Una nostra lettrice, titolare insieme al marito di una casa vacanza, ci racconta la sua amarezza e la sua esperienza da un mese a questa parte. Ecco la sua lettera. 

"Voglio segnalare la solita "tarantella" che attanaglia la nostra città. Da due anni ho acquistato con mio marito un appartamento in centro storico e come la gran parte delle persone che fanno questo tipo di investimento, l’ho adibito ad una casa vacanze.

Da circa un mese l’acqua in centro storico arriva per pochissime ore, oggi addirittura un‘ora scarsa, e avendo il centro pieno di turisti si può capire il disagio che porta questa situazione.

Inoltre, è anche difficoltoso far prevenire in loco autobotti, per via delle stradine strette, facendoci dipendere quasi al cento per cento dalla rete idrica.

Così facendo un bene essenziale diventa un bene di lusso. Siamo veramente stufi e ricordo, nonostante tutto, che quest’anno è aumentata sia la tassa di soggiorno che i turisti dovranno versare alle casse comunali sia il parcheggio. Mi auguro che questa mia e-mail verrà pubblicata perché bisogna rendere pubblico la vergogna che noi Trapanesi subiamo da ann".

lettera firmata



Native | 2024-07-16 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Guida sicura: a cosa stare attenti in estate?

L'estate è una stagione di svago e avventure, con le sue giornate lunghe e il clima caldo che invogliano a viaggiare e trascorrere più tempo all'aperto. Tuttavia, con l'aumento del traffico e le condizioni stradali a volte...