Quantcast
×
 
 
16/06/2024 06:00:00

Trapani, Tranchida fa il bilancio del suo primo anno del secondo mandato

Il Sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, in una lunga relazione, fa il punto sulla attività relativa al primo anno del suo secondo mandato. Tranchida, infatti, è stato rieletto Sindaco l'anno scorso, a Maggio.

Un Anno di Governo Caratterizzato da Solidarietà e Rigenerazione
Giacomo Tranchida, riconfermato sindaco di Trapani, scrive di aver dimostrato nel suo primo anno di mandato un impegno costante per la città, affrontando le difficoltà legate alla pandemia e lavorando per una comunità più coesa e proattiva.

Un Cammino Verso il Futuro
Con una visione chiara di una "Trapani in cammino", il sindaco ha portato avanti importanti iniziative per la città, puntando su un futuro sostenibile e inclusivo. Ha riconosciuto il ruolo vitale dei giovani, delle imprese e delle associazioni nel superare le sfide passate e nel costruire una Trapani resiliente.

Progetti Significativi per una Trapani Migliore
Sotto la guida di Tranchida, la città ha visto l'avanzamento di progetti cruciali:

  • Rigenerazione urbana: Importanti progetti di riqualificazione sono stati avviati, con un focus particolare sulle infrastrutture e sul patrimonio culturale della città.
  • Turismo e promozione: Trapani ha rafforzato la sua posizione come destinazione turistica attraverso iniziative strategiche che valorizzano la ricca storia e cultura locale.
  • Investimenti per il futuro: L'anno ha visto la pianificazione di opere significative come il dragaggio del porto e la creazione della Zona Economica Speciale, progetti che promettono di rilanciare economicamente l'area.
  • Dialogo Aperto e Partecipazione Cittadina
  • Il sindaco ha mantenuto un dialogo aperto con la cittadinanza, promuovendo la trasparenza e la collaborazione. Gli sforzi includono incontri pubblici e consultazioni per assicurare che ogni voce venga ascoltata, riflettendo l'importanza di ogni trapanese nel processo decisionale.

Sfide e Prospettive
Nonostante le numerose iniziative positive, l'anno non è stato privo di sfide. Problemi come la siccità e le difficoltà finanziarie hanno messo a prova la resilienza della città. Tuttavia, le risposte proattive dell'amministrazione suggeriscono una gestione capace di fronteggiare anche le situazioni più critiche.


Il bilancio dell'attività di Giacomo Tranchida nel suo primo anno come sindaco di Trapani evidenzia una leadership forte, impegnata a migliorare la qualità della vita in città e a posizionare Trapani come una comunità solidale e pronta per il futuro. Con una serie di progetti già in corso e altri in pianificazione, Trapani si sta muovendo con determinazione verso un futuro promettente, mantenendo saldi i valori di comunità e innovazione. 

 

Cantieri aperti e lavori in corso:

  • Palestra Pinco: In fase di realizzazione la nuova palestra comunale, un'opera attesa da tempo dai cittadini e dagli sportivi.
  • Palazzo Lucatelli: Sono iniziati i lavori di ristrutturazione e adeguamento sismico dell'edificio, che diventerà un polo culturale e sociale.
  • Scuola dell'Infanzia Viale Marche: In corso la ristrutturazione e l'adeguamento sismico della scuola, per garantire un ambiente sicuro e moderno agli alunni.
  • Scuola Livio Bassi: Avviati i lavori di ristrutturazione e adeguamento sismico della scuola media, per offrire agli studenti spazi didattici confortevoli e funzionali.
  • Scuola Materna Ascanio: In fase di completamento i lavori di ristrutturazione e adeguamento sismico della scuola materna.

Lavor Pubblici - Cantieri completati:

  • Chiostro San Domenico: Restaurato il complesso monumentale, restituendolo alla fruizione dei cittadini.
  • Ex Mattatoio (1° stralcio): Recupero funzionale del primo stralcio dell'ex mattatoio, con spazi dedicati a mostre, eventi e attività culturali.

Progetti in itinere e futuri:

  • Efficientamento energetico del sistema idrico di Bresciana: Un intervento per ridurre i consumi e l'impatto ambientale, utilizzando fonti di energia rinnovabile.
  • Riqualificazione di alcuni edifici scolastici: Saranno ristrutturati e adeguati sismicamente altri sei plessi scolastici: Scuola dell'Infanzia e Primaria G. Marconi, Scuola Primaria San Francesco D'Assisi, Scuola dell'Infanzia Rubino, Scuola dell'Infanzia Don Bosco e Nuova costruzione della Scuola Primaria Perini.
  • Riqualificazione di spazi urbani di pregio: Saranno riqualificati Palazzo D'Ali, il Padiglione Liberty e Giardino Villa Margherita, il Recupero e Apertura varco Mura di Tramontana.
  • Riqualificazione di strade, piazze e percorsi pedonali: Saranno riqualificati il tratto di basolato nella Via Boetteghe e chiusura "anello" rete idrica, le Scale di accesso alle Mura di Tramontana da Via Cortile Serraglio, il Basolato Via Cucuzzella e Via Sant'Anna, la Scalinata e belvedere passeggiata dei Tramonti e il Sistema Innovativo Trasporto intelligente BRT.
  • Riqualificazione di alcune strutture sociali: Saranno riqualificati la Scuola dell'Infanzia e Primaria Leonardo Da Vinci, il Campo Coni - Impianto di Illuminazione, il Campo Aula e il Teatro Pardo.
  • Nuova costruzione scuola primaria Perini: Verrà costruita una nuova scuola primaria in sostituzione dell'edificio esistente.
  • Ri-funzionalizzazione del parcheggio Egadi: Saranno realizzati lavori per migliorare la fruibilità del parcheggio.
  • Adeguamento sismico scuola media Livio Bassi: Saranno eseguiti lavori di adeguamento sismico per la sicurezza degli studenti.

Servizio idrico integrato - Acqua e rete idrica:

  • Riavviato il servizio di spurgo pozzi neri nelle zone del territorio comunale di Trapani sprovviste di pubblica fognatura.
  • Avviati i lavori di riqualificazione delle reti adducenti dei pozzi e lavori di riqualificazione dei pozzi di località Bresciana.
  • Raggiunto un accordo ponte con Siciliacque per la gestione del sistema idrico.

Azioni intraprese e/o correnti su obiettivi non ancora raggiunti rispetto al programma di governo:

  • Inizio lavori del PROJECT FINANCING di illuminazione pubblica.

Altre azioni intraprese e obiettivi raggiunti anche extra programma di governo:

  • Manutenzione straordinaria dei sotto servizi delle vie: Capitano Sieli, Libica, Isola zavorra, Ilio, Villa rosina, Basanini, Laureato Alestra, Giannitrapani, Passo Enea e Cavour, e diverse altre vie e strade del territorio.
  • Conseguiti nuovi finanziamenti per le candidate progettualità per efficientamento di 2 pozzi a Bresciana, del pozzo

 

Relazione Sindaco Tranchida... by Redazione Tp24



Dai Comuni | 2024-07-12 22:35:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Mazara. Controlli e multe a raffica a Tonnarella

 Sanzioni per un totale di circa 6mila euro sono state elevate dalla Polizia Municipale ad un totale di 145 centauri sorpresi a circolare sulla pista ciclabile o, contromano, nel lungomare Fata Morgana di Tonnarella. Ne danno notizia...