×
 
 
23/11/2022 06:50:00

Erice, abbandonato il giardino dedicato alla memoria di Nino Via 

 Un colpo al cuore. Un pugno nello stomaco. Calpestata, a Erice Casa Santa, la memoria di Nino Via. L'ennesima dimostrazione di come, a volte, le Amministrazioni celebrano il ricordo di chi ha avuto spezzata la vita in maniera tragica – eroica nella fattispecie, Nino venne insignito di medaglia d'oro al valor civile – solo per pura passerella mediatica condita da eventi in pompa magna solo per apparire, e da belle parole.

Parole, appunto. I fatti sono un'altra cosa. E i fatti raccontano che il giardino dedicato al giovane magazziniere della Gea ucciso, a Trapani, per aver preso le difese di un collega, Pietro Terraglia, in balia di due rapinatori armati di pistola, è in preda al degrado, all'abbandono, all'incuria.

Realizzato, nella zona compresa tra le vie Capua e Fratelli Aiuto, nel 2017 dal Comune di Erice, in collaborazione con gli studenti della scuola media Antonino De Stefano, del Primo Circolo didattico Giovanni Pascoli di Erice e di concerto con l’associazione culturale “Antonino Via– Eroe Contemporaneo”. A fare da cornice, un murales collocato in una palazzina prospiciente alla piazzetta intitolata ad Antonino Via.

Le segnalazioni e le richieste di intervento all'Amministrazione presieduta da Daniela Toscano, avanzate dai genitori della vittima, finora sono cadute nel vuoto. “Il giardino – dice con grande amarezza Liberale Via, padre di Nino – è stato abbandonato al suo destino. Praticamente inguardabile”.
Antonino Via, detto Nino, venne assassinato, in via Orti, nei pressi del centro commerciale dove lavorava, la vigilia dell'epifania del 2007. A stroncargli la vita, un colpo di pistola. Inutile la corsa in ospedale. Gli assassini vennero arrestati dai carabinieri, a conclusione di complesse indagini, e condannati in via definitiva a 26 anni di carcere.

 

Qui una replica dell'Amministrazione Comunale. 



Native | 2022-11-22 10:54:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Avvistare i meravigliosi Big Five in Kenya

Un safari in Africa e riuscire ad avvistare i cinque animali simbolo del regno animale, i Big Five, sono in cima alla lista dei desideri di molti viaggiatori avventurosi. Con i suoi numerosi parchi nazionali e le riserve naturali incontaminate, il...