×
 
 
03/05/2022 08:18:00

Marsala, si smonta la gru al padiglione Covid. Lavori terminati?

Si smonta la gru del padiglione Covid del "Paolo Borsellino" di Marsala e questo vuol dire che i lavori si fermano.

La struttura per le malattie infettive doveva essere pronta a maggio 2021, solo che il progetto venne presentato appena qualche settimana prima. Nella farsa del 3 di dicembre 2020 si annunciavano 3 piani e oltre 100 posti letto, in realtà il tutto è stato ridotto a 16 posti letto, (qui potete leggere tutti gli articoli di Tp24).

Altra data calendarizzata per la fine dei lavori era il 13 marzo scorso, ma il bluff continua, i lavori sono ancora in alto mare e i soldi necessari per il completamento continuano ad aumentare. Nei giorni scorsi è arrivata anche Striscia la Notizia e nel corso del suo servizio, in collaborazione con Tp24, ha mandato in onda un intervento del commissario per le opere sulla rete ospedaliera Tuccio D'Urso, che ha detto che i lavori saranno terminati entro il mese di luglio e che la Regione avrebbe finanziato anche i fondi per il completamento dell'opera.

E allora perché si sta smontando la gru? La sensazione è che, invece, il primo stralcio di lavori è stato terminato e per il completamento, invece, chissà quanto tempo ancora si dovrà aspettare. E dire che doveva esserre una struttura realizzata a causa dello stato emergenziale, dovuto alla pandemia, e che doveva  fare ripartire la normale attività del "Paolo Borsellino" che da oltre un anno e mezzo è smantellato e trasformato in struttura Covid. Qui il recente servizio di Striscia la Notizia: