16/09/2011 11:15:04

Jeffery Deaver a Marsala presenta "L'addestratore"

Autore di culto per gli appassionati del genere, Deaver ha firmato alcuni tra i thriller di maggiore successo degli ultimi anni, a partire da “Il collezionista di ossa”, che nel 1998 gli è valso il premio Nero Wolfe, lanciando al contempo il ciclo di Lincoln Rhyme, il criminologo tetraplegico che assieme all’assistente Amelia Sachs affianca la polizia newyorkese in una serie di complesse indagini. La folta produzione letteraria di Deaver comprende anche altre opere seriali, come la Trilogia di Rune, il Ciclo di John Pellam e quello di Kathryn Dance,  ma anche romanzi e novelle che gli sono valsi numerosi riconoscimenti, come il premio Ellery Queen Readers (vinto per tre volte) e  il British Thumping Good Read Award. All’inizio del 2011ha pubblicato “Carta bianca”, in cui per la prima volta si cimenta con il personaggio di James Bond, portato al successo dal giornalista e scrittore britannico Ian Fleming e dai film in cui l’agente segreto “al servizio di sua maestà” è stato interpretato da Sean Connery e Roger Moore.
Nel corso della presentazione de “L’addestratore”, l’autore converserà con l’avvocato Paolo Paladino.
L’iniziativa è organizzata dalle Cantine Pellegrino in collaborazione con la libreria Mondadori di Marsala e l’agenzia Communico.