17/07/2012 06:39:46

Nino De Vita finalista al "Viareggio - Repaci" con la sua raccolta di poesie "Omini"

I tre finalisti per la poesia: Sauro Albisani, “La valle delle visioni” (Passigli), Antonella Anedda, “Salva con nome” (Mondadori); ed il marsalese Nino De Vita, “Omini” (Mesogea editrice).
Infine, per la la saggistica Pietro Boragina “Vita di Giorgio Labo”‘ (Aragno), Franco Lo Piparo “I due carceri di Gramsci” (Donzelli); Anna Levi, “Storia della biblioteca dei miei ragazzi” (Bibliografia e Informazione).
La serata finale di premiazione che avrà luogo il 7 settembre 2012 a Viareggio.

Nelle pagine di "Omini", alternandosi a scorci di vita quotidiana, agli odori, agli umori, alla luce delle campagne e del mare di Sicilia, da Palermo a Trapani, passano e si fermano figure d'uomini come stazioni e porti di affetti e di pensieri. Sono scrittori e artisti che quegli stessi luoghi, il loro tempo, hanno vissuto e raccontato: Leonardo Sciascia, Angelo Fiore, Antonio Castelli, Ignazio Buttitta, Enzo Sellerio, Vincenzo Consolo e altri ancora. Compagni di viaggio, occasione e mèta del pellegrinaggio che Nino De Vita rievoca in un libro nuovo dalla memoria antica.
Un poema umanissimo e di felice malinconia.