25/05/2015 22:30:00

Combattimenti di cani a Trapani, istituzioni indifferenti

Ieri mattina su Rai 2 durante il programma televisivo "Cronache Animali", è andato in onda un servizio realizzato dalla Rai a Trapani che ha denunciato il fenomeno dei combattimenti clandestini tra pitbull, ampiamente e tristemente diffuso in alcune zone del territorio.

Il segretario nazionale del Partito animalista europeo, Enrico Rizzi, intervistato dalla troupe televisiva, ha voluto fare un plauso al sindaco di Erice Giacomo Tranchida, intervenuto sulla questione, denunciando ancora una volta la latitanza del sindaco di Trapani, Vito Damiano: " Seppur da anni mi scontro con il primo cittadino ericino sulle politiche animaliste adottate dall'amministrazione comunale da lui rappresentata e terminate purtroppo quasi sempre in azioni giudiziarie da entrambi le parti, devo questa volta riconoscergli la volontà di metterci la faccia nel denunciare pubblicamente questa pratica indegna per una società civile. Condivido pienamente il suo pensiero di applicare pene più severe a chi si macchia di simili crimini e di intensificare la presenza dello Stato sul territorio. Indignato invece, ancora una volta, per la latitanza del sindaco di Trapani Vito Damiano, totalmente disinteressato alla vicenda da non spendere mai una sola parola".