Quantcast
×
 
 
08/09/2015 04:50:00

Castellammare, continua la protesta a Scopello per il mare libero

 Continua la protesta per il mare libero a Scopello. Ieri una trentina d imbarcazioni hanno sostato davanti la tonnara, il cui accesso libero è conteso. Due rocciatori si sono arrampicati in uno dei faraglioni e hanno appeso uno striscione di dodici metri con su scritto “Mare libero”. Un gruppo di persone, tra le quali il sindaco di Castellammare Nicola Coppola, il deputato Valentina Palmeri e Massimo Fundarò, segretario regionale di Sel, invece, a nuoto è sbarcato alla tonnara, indossando le magliette con un singolare quanto provocatorio slogan: "Privatizza sta..."

Il Tar ha sospeso l’ordinanza dell’ente locale che nel mese di luglio dava il via libera all’accesso gratuito, cioè senza il pagamento del biglietto di ingresso ai proprietari del complesso architettonico della tonnara. ll 10 settembre entrerà nel merito della questione.



Cittadinanza | 2024-05-21 06:30:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Trapani: bonus idrico bloccato. Ecco perché

L’avvio dell’erogazione del bonus idrico sarà a partire dalla fatturazione del 2024. Il ritardo è dovuto alla mancata immissione dei dati dei beneficiari nel software dedicato. Un pò perché manca personale, un...