19/10/2018 06:00:00

Birgi. Gregory Bongiorno: "Non si possono più tollerare attese dalla Regione"

 Gregory Bongiorno, presidente di Sicindustria Trapani, l'aeroporto di Trapani Birgi non sembra vedere la luce in fondo al tunnel, nonostante la gara d'appalto per i voli alla quale però hanno partecipato solo due vettori. In tutto ciò pochi giorni fa c'è stata l'assemblea dei soci Airgest, la società che gestisce il Vincenzo Florio, cosa è venuto fuori?

 

Uno dei punti era quello della fusione con Gesap. Il delegato della regione è intervenuto dicendo che non aveva parlato con Nello Musumeci per stabilire una versione. Non si può più attendere però. Io non so se la fusione con Palermo sia quella giusta, ma era sul tavolo. Non si può più tollerare l'attesa. Devono decidere cosa vogliono fare, cosa vuol fare la Regione che è proprietaria al 99%.

 

Possiamo dire che in base a queste due offerte non ci sarà il plenum di rotte coperte, rispetto a quelle inserite nel bando.

 

Il numero dei passeggeri si riesce a desumere facendo la proporzione rispetto al co-marketing di una volta. Ma ancora i risultati non si hanno con esattezza.

 

 

Alitalia e Blueair probabilmente hanno presentato offerte solo per pochi lotti, quelli che già fanno.

 

Ancora no è dato saperlo. Alcuni sostengono che si possa prefigurare queste ipotesi, la speranza è che le due compagnie possano coprire più rotte possibili.

 

A Marsala il consiglio comunale in fase di approvazione del bilancio taglia 200 mila euro destinati al co-marketing. Marsala è Comune capofila, come vede questo?

 

Non mi meraviglia.