31/10/2018 19:55:00

Volley. Nel giorno di Ognissanti, Sigel Marsala di nuovo in campo

 Mentre in palestra c'è stata la ripresa dei lavori il giorno dopo la prima defaillance casalinga di stagione, è già tempo di campionato. Nello specifico, in programma c'è la 5^giornata di andata in A2 femminile. Impegno infrasettimanale e partenza sù per il continente per l'equipe dell'head coach Leo Barbieri per affrontare l'incontro in esterna del PalaRuffini di Torino (lo scorso anno la palestra di casa era l'impianto del PalaAlpignano). Infatti la sfidante di Marsala è la Barricalla Cus Torino del riconfermato coach Michele Marchiaro.

Nei bassifondi di classifica del girone "B" un solo punto divide la formazione azzurra dalle cussine. Queste scese in campo nell'ultimo turno giocato nella serata di sabato a Perugia.

Giovedí 1 novembre, nella festività di Ognissanti, Angeloni e compagne alle ore 17,00 giocano per il sorpasso e uscire dalle sabbie mobili cui la Sigel finora è invischiata. Complice il complesso calendario, ma pure l' "ecatombe" derivante dagli infortuni (da valutare Angeloni e Ameri uscite claudicanti dal match casalingo col Sassuolo, ndr) che attanagliano la truppa azzurra. A questo riguardo, anche a Torino non si potrà contare sulla presenza in campo di Ewelina Brzezinska che è sulla via del pieno recupero, ma continua col suo programma di lavoro personalizzato. In dubbio anche l'utilizzo della schiacciatrice polacca per la partita di domenica prossima al PalaBellina contro Perugia.

Andando ad indirizzare il discorso sulle prossime avversarie, figurano parecchi nomi tra le riconfermate che nella passata stagione di serie A riuscirono a centrare il piazzamento playoff col decimo posto finale. Poi, al tabellone dei quarti di finale degli spareggi promozione il sestetto di Marchiaro cedette, in un derby tutto piemontese, il passo a UBI Banca San Bernardo Cuneo. Della passata stagione ci sono ancora la palleggiatrice Elisa Morolli, classe 1993, terza stagione in Piemonte; la centrale d'esperienza Daniela Gobbo sesto anno coi colori gialloblu; le schiacciatrici Cristina Fiorio (quarta stagione con le cussine), Aurora Poser, classe 1998, al suo secondo anno in squadra e pescata due estati fa dalle friulane di Talmassons (B1). Ed ancora nel ruolo di opposto troviamo la classe 1987 Marta Agostinetto (Chieri in A2, Castellana Grotte e Perugia in A1 le sue precedenti esperienze) e la pariruolo ventitreenne italo-albanese Roneda Vokshi; il navigato libero Alessia Lanzini, classe 1981 di Promosello Chiovenda, con diversi campionati di A alle spalle (S.Giovanni in Marignano, Vicenza e Villa Cortese ecc...).

L'organico lo completano le più giovani: l'ex Settimo Torinese palleggiatrice Erika Garrafa Botta e il martello colombiana ex Filottrano (A2) e Legnano (A2 e A1) Amanda Coneo (entrambe classe 1996), l'altro p-4 Aurora Camperi (anno di nascita del 1997), cresciuta nel Club Italia e lo scorso anno sempre in A2 in maglia Mondovì, il secondo libero del 1998 Nicole Gamba (scorso anno nelle Marche a Filottrano), le centrali Melissa Martinelli, venticinque anni, ex Sala Consilina e la ventiduenne Noura Mabilo, prodotto giovanile del Club Italia, poi esperienza in A1 con Igor Novara. In A2 le maglie di Hermaea Olbia e Volalto Caserta.

Emanuele Giacalone