31/12/2018 07:00:00

Ferrovie, nuovo annuncio per i lavori di ammodernamento della Trapani Palermo via Milo

La tratta ferroviaria Trapani Palermo via Milo, interrotta nel lontano 2013 a causa di una frana (qui potete leggere un nostro articolo di oltre un anno fa che annunciava l'inizio dei lavori) e da allora mai più ripristinata, sarà potenziata e ammodernata anche con vagoni elettrici grazie ad una spesa che passa dagli attuali 102 a 244 milioni di euro.

La conferma dell'impegno preso da Musumeci arriva direttamente dall'Osservatorio Permanente sul Trasporto Pubblico voluto dallo stesso presidente della Regione e appena insediato. I lavori per questa linea ferroviaria che dovevano iniziare già da tempo, dovrebbero partire - ha detto l'assessore Marco Falcone - entro il 2020.

L'obiettivo, alla fine, sarà riuscire ad abbattere il tempo per collegare le due città. Fino al 2013 si impiegava 2 ore e 30 minuti, una volta terminata la riqualificazione si spera di arrivare ad un'ora e 40 minuti. Speriamo sia la volta buona. Fino a questo momento, come per tante altre opere pubbliche, in Sicilia si è continuato ad ascoltare solo progetti e investimenti faraonici rimasti solo parole e nulla più.  

 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste