Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
11/01/2019 06:39:00

Nuova rottura della fognatura di Trapani, sempre in Via Libica. Liquami in strada

10,40 - Arriva una nota del Comune di Trapani sulla nuova rottura della fognatura in Via Libica, che sta causando non pochi problemi in città:

Ieri sera, intorno alle ore 22.00, sulla linea fognaria di via Libica, si è verificata una ulteriore rottura a circa 300 mt dalla precedente falla, causando il crollo della tubazione della pompa che trasferisce i liquami da via Marsala al depuratore.



Prontamente è intervenuta la Protezione Civile transennando la zona interessata.

Questa mattina, alle ore 7.00, l’assessore Ninni Romano e il Dirigente Ing. Eugenio Sardo hanno attivato i lavori di intervento per verificare il tipo di guasto.

Al momento si procede con molta attenzione e precauzione poiché la zona è interessata da varie linee elettriche. Si cercherà, comunque di limitare al massimo i disagi per i cittadini.
Sarà cura di questa Amministrazione informare la cittadinanza sugli ulteriori sviluppi relativi ai lavori.

07,00 -  Nuova rottura delle rete della fognatura a Trapani, e sempre in Via Libica. I liquami sono usciti fuori e hanno invaso la strada, con odori nauseabondi denunciati dagli abitanti. Qui le immagini. Quella di Via Libica sta diventando una specie di barzelletta, dato che le rotture sono frequenti, e l'Amministrazione Comunale minimizza. 

Questo sarà il risveglio che oggi avranno i trapanesi, con la città ancora una volta spaccata a metà, perché il traffico è interdetto in Via Sieli e all'altezza dell'incrocio tra Via Libica e Via Virgilio.  Chiuso e transennato il passaggio a livello. 

Meno di un mese fa il problema si era proposto una cinquantina di metri più avanti, creando grandissimi disagi.