19/04/2019 17:09:00

Evelina Santangelo martedì a Mazara con "Da un altro mondo"

 Martedì 23 aprile, alle ore 18.30, la scrittrice Evelina Santangelo presenta il suo nuovo romanzo Da un altro mondo (Einaudi, 2018) alla Sala San Carlo del Seminario Vescovile della Diocesi di Mazara del Vallo, nell'ambito della rassegna 5 Grandi incontri con gli studenti. Con lei dialogherà il giornalista Giacomo Di Girolamo.

Il penultimo appuntamento dell'iniziativa che ha portato in provincia di Trapani importanti personalità culturali come Stefano Allievi, Giovanni Guzzetta  e Attilio Bolzoni, è promosso dall'associazione 38° Parallelo – Tra libri e cantine, dalla testata giornalistica TP24 e da Treccani Cultura con il patrocinio del Consorzio Trapanese per la Legalità e lo Sviluppo. L'incontro di Mazara è organizzato con la collaborazione della Libreria Lettera 22, dove Evelina Santangelo sarà alle 17 e 30 per firmare le copie del suo romanzo. 

Da un altro mondo è un romanzo che racconta tre storie d’amore e ogni storia d’amore, si sa, è una storia di fantasmi: i fantasmi dentro la valigia del piccolo Khaled, un ragazzo che scappa dal Medio Oriente per arrivare in Sicilia; oppure dentro il computer del figlio di Karolina, una madre belga il cui figlio si pensa inghiottito dagli ambienti jihadisti o nazifascisti; oppure ancora nelle vesti dei Bambini Viventi, di entità sovrannaturali, che si aggirano in Italia come spettri del nostro rimosso. Tre storie d'amore e tenebra che sintetizzano le antiche paure, mai apertamente confessate, e le ritrovate speranze del nostro dirci europei.

Evelina Santangelo è nata a Palermo. Presso Einaudi ha pubblicato nel 2000 la raccolta di racconti L'occhio cieco del mondo (con cui ha vinto i premi Berto, Fiesole, Mondello opera prima, Chiara, Gandovere-Franciacorta), i romanzi La lucertola color smeraldo (2003), Il giorno degli orsi volanti (2005), Senzaterra (2008), Cose da pazzi (2012), Non va sempre cosí (2015) e Da una altro mondo (2018). Suoi racconti sono apparsi nelle antologie Disertori e Ragazze che dovresti conoscere (Einaudi Stile Libero, 2000 e 2004), Principesse azzurre 2 (Oscar Mondadori, 2004) e Deandreide (Rizzoli Bur, 2006). Con il racconto Presenze ha partecipato all'antologia L'agenda ritrovata. Sette racconti per Paolo Borsellino (Feltrinelli, 2017). Ha anche tradotto Firmino di Sam Savage, Rock'n'roll di Tom Stoppard, e curato Terra matta di Vincenzo Rabito.