Quantcast
×
 
 
15/07/2019 19:42:00

Mazara, il 28 luglio la serata "Occhi sul Madagascar, aiutiamoli a vedere il futuro"

L'oculista Fabio Bocchetta, che da anni si impegna mettendo a disposizione la sua professionalita dedicando parte del suo tempo alla cura e alla prevenzione delle malattie oculari in Madagascar, insieme all’associazione "Corro per Dà" organizzano la serata di beneficenza “Occhi sul Madagascar, aiutiamoli a vedere il futuro” presso la discoteca Batita che si svolgerà domenica 28 Luglio alle 9:30.

La raccolta fondi verra utilizzata in favore del Hospital Centro medico Social Ecar BP 33 per l'acquisto di materiale chirurgico e farmacologico necessario a poter eseguire interventi chirurgici che verranno svolti durante la missione umanitaria che si svolgerà dal 22 Novembre al 9 Dicembre a Hyosi, un comune urbano del Madagascar Centro-meridionale.

L'equipe chirurgica di volontari, formata da oculisti e chirurghi plastici, si é gia recata negli anni precedenti, l'ultima volta nel 2017, creando nel tempo una sala operatoria in grado di poter effettuare interventi anche in anestesia generale (fondamentale nel caso di interventi sui bambini); obiettivo primario é riuscire ad operare di cataratta più persone possibili poiché é una patologia che colpisce sia adulti sia bambini, pertanto é davvero invalidante anche a livello sociale. Non essendoci i mezzi e gli specialisti in grado di curarla, può degenerare dando origine a nuove patologie che portano alla cecità, come il tracoma e il glaucoma.

Gli adulti che sono affetti da cataratta costringono i bambini ad accompagnarli giorno e notte in tutte le loro attivita, impedendo cosi ai bambini di avere una propria vita, andare a scuola, giocare con gli altri bambini. Diventano gli occhi dell’adulto, diventano “bambini — guida”. L’importanza di operare un adulto di cataratta significa pertanto non solo guarirlo, ma liberare il bambino-guida dalla propria condizione di costrizione.

La serata, oltre alla presentazione del progetto e dei fini che si propone, prevede una serata danzante con musica anni 70-80-90, perché come dice il presidente dell’Associazione Corro per Dà Giovanni Pomilia “dobbiamo sensibilizzarci verso i piu deboli e i piu bisognosi, darci tutto il nostro aiuto possibile, ma farlo sempre con il sorriso e in allegria. 



Sociale | 2024-04-18 14:21:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Il Rotary Club Marsala al Ryla 2024

Il marsalese Vincenzo Valenti in rappresentanza del Rotary Club lilibetano ha parteciparto al Ryla 2024. Nelle giornate dal 9 al 12 aprile si è tenuto l’evento RYLA 2024 (Rotary Youth Leadership Awards) del Distretto 2110 Sicilia Malta...